Pagine

mercoledì 10 gennaio 2018

Per Bianca

Il Calendario dell' Avvento di Bianca è arrivato un pò in ritardo e non ha potuto essere utilizzato a dovere, ma sono certa che il prossimo Natale farà bella mostra accanto a quello di Tobia (qui).





Schema del Calendario di Madame Chantilly

venerdì 5 gennaio 2018

martedì 2 gennaio 2018

Calendario 2018

 Voglio iniziare il nuovo anno con il mio calendario floreale, esposto nell' ultima Mostra.
I fiori sono uno dei più bei dono di Dio. Cosa sarebbe una vita senza i fiori........Ognuno  ha una sua simbologia e spesso sono utilizzati per esprimere un sentimento, quando non si riesce ad usare le parole:"Ditelo con un fiore" cita infatti un famoso detto. 
Dai più semplici, umili fiori di campo, ai più raffinati, ricercati e rari, ognuno di essi sa stupire, meravigliare e regalare grandi  emozioni!
Desidero con loro augurarvi un anno ricco di:
 pace, quella che ti riempie il cuore  contemplando un bel prato fiorito;
 amore, quello che suscitano i fiori al loro sbocciare;
 tenerezza, quella che si prova vedendo un bambino raccogliere il mazzolino per la sua mamma;
forza, quella che dimostra il piccolo fiore che riesce a sbocciare tra le rocce;
capacità di adattamento, come il fiore che resiste al gelo e all'arsura.
Che non manchino mai i fiori nella nostra vita!




Gennaio: Il Garofano

Febbraio: La violetta

 Marzo: Il narciso

Aprile: Il pisello odoroso
Maggio: il mughetto
Giugno: la rosa canina
Luglio: La speronella
 Agosto: Il gladiolo

Settembre: L' astro

 Ottobre: La calendula
Novembre: Il crisantemo
Dicembre: La Stella di Natale
 Schemi free di Ellen Maurer. Li trovate qui.




domenica 31 dicembre 2017

Buon anno

Preghiera per il nuovo anno
 
Signore,
alla fine di questo anno voglio ringraziarti
per tutto quello che ho ricevuto da Te,
grazie per la vita e l’amore,
per i fiori, l’aria e il sole,
per l’allegria e il dolore,
per quello che è stato possibile
e per quello che non ha potuto esserlo.

Ti regalo quanto ho fatto quest’anno:
il lavoro che ho potuto compiere,
le cose che sono passate per le mie mani
e quello che con queste ho potuto costruire.

Ti offro le persone che ho sempre amato,
le nuove amicizie, quelli a me più vicini,
quelli che sono più lontani,
quelli che se ne sono andati,
quelli che mi hanno chiesto una mano
e quelli che ho potuto aiutare,
quelli con cui ho condiviso la vita,
il lavoro, il dolore e l’allegria.

Oggi, Signore, voglio anche chiedere perdono
per il tempo sprecato, per i soldi spesi male,
per le parole inutili e per l’amore disprezzato,
perdono per le opere vuote,
per il lavoro mal fatto,
per il vivere senza entusiasmo
e per la preghiera sempre rimandata,
per tutte le mie dimenticanze e i miei silenzi,
semplicemente… ti chiedo perdono.

Signore Dio, Signore del tempo e dell’eternità,
tuo è l’oggi e il domani, il passato e il futuro e, all’inizio di un nuovo anno,
io fermo la mia vita davanti al calendario
ancora da inaugurare
e ti offro quei giorni che solo Tu sai se arriverò a vivere.

Oggi ti chiedo per me e per i miei la pace e l’allegria,
la forza e la prudenza,
la carità e la saggezza.

Voglio vivere ogni giorno con ottimismo e bontà,
chiudi le mie orecchie a ogni falsità,
le mie labbra alle parole bugiarde ed egoiste
o in grado di ferire,
apri invece il mio essere a tutto quello che è buono,
così che il mio spirito si riempia solo di benedizioni
e le sparga a ogni mio passo.

Riempimi di bontà e allegria
perché quelli che convivono con me
trovino nella mia vita un po’ di Te.

Signore, dammi un anno felice
e insegnami e diffondere felicità.
Nel nome di Gesù, amen.
(Scritta da Arley Tuberqui, contadino sudamericano, da giovane)
 
Buon anno!

giovedì 28 dicembre 2017

Per Elisa

Ora che il dono è stato ufficialmente consegnato alla destinataria, posso mostrarvi che cosa ho fatto con gli schemi del SAL mensile della brava Maya. Questo SAL risale al 2016 ed i ricami hanno dormito parecchio nel mio cesto degli incompiuti; anche se l'idea di come confezionarli l'avevo da tempo in mente non mi decidevo mai, troppa la paura di rovinare i ricami cimentandomi in un'impresa che ritenevo quasi impossibile.
Ma la mia piccola Elisa, destinataria del dono, mi ha spronata, con la sua gioia e il suo entusiasmo e così il trapuntino per il suo letto ha preso forma, piano piano, giusto in tempo per essere esposto alla nostra Mostra.







I fiori e i teneri animaletti culleranno i sogni della mia piccolina.


lunedì 25 dicembre 2017

Buon Natale

"Se ci diamo una mano
i miracoli si faranno
e il giorno di Natale
durerà tutto l'anno"
(G. Rodari)
Buon Natale a tutti voi.

martedì 19 dicembre 2017

Sbocciano fiori su prati di lino - Ultime foto

La nostra Mostra si è conclusa il 10 dicembre, in pieno Mercatino di Natale, e con i primi fiocchi che annunciavano la copiosa nevicata che sarebbe caduta nella notte.


Termino qui, con queste ultime fotografie relative ai lavori esposti, i post sulla nostra Mostra, dandovi appuntamento fra due anni.

 A presto.