Pagine

martedì 31 maggio 2016

Un sacchetto dall'aria un poco retrò

Questo post della brava Paola del blog Laboratorio di zia Polly mi ha dato l'idea per confezionare questo sacchetto che utilizzerò anche io per riporre nell'armadio  i foulard e le sciarpine.


 Ho utilizzato una vecchia stoffa a fiori, abbinandola ad un'altra in tinta unita, il tutto nei toni del bordò. 



 Un laccetto fatto intrecciando fili di cotone beige e bordò per la chiusura, un pizzetto anticato
La particolarità del punto utilizzato per  il cuore all'interno del bordo a punto croce, un punto che mi sembra ricordi quelli utilizzati per l'hardanger, mi è molto piaciuta ed ha contribuito a dare al mio sacchettino un'aria un pò retrò.
Lo schema l'ho trovato su Pinterest ed è un free che potete trovare qui insieme ad altri bei schemi.
Speriamo che il tempo migliori......non so da voi, ma qui pare autunno inoltrato con giornate piovose, grigie e fredde. Le previsioni non promettono bene per il prossimo ponte del 2 giugno e quindi non mi resta che crocettare, crocettare e crocettare.................

6 commenti:

  1. Ciao Adriana!
    In effetti è una bella idea quella che ci ha proposto Paola e tu con bravura hai saputo realizzare questo sacchettino delizioso.Il ricamo mi piace molto,in effetti il punto con cui hai realizzato il cuore assomiglia al punto reale.
    Ti auguro una buona notte...un abbraccio
    Letizia

    RispondiElimina
  2. bellissimo!
    buona giornata
    simona:)

    RispondiElimina
  3. Raffinato ed elegante il ricamo. il tutto assemblato lo rende unico.

    RispondiElimina
  4. Mi piace molto anche il tuo sacchetto...utile e bello

    RispondiElimina
  5. Adriana è meraviglioso!!! Davvero.. pare l'hardanger!!! Bellissimi gli abbinamenti delle stoffe e trine....
    Che tempo davvero... speriamo migliori presto...
    Un abbraccio forte!

    RispondiElimina
  6. Molto molto carino e utile, una chicca!!!!
    Emi

    RispondiElimina